Alimentazione contro ansia e stress

ansia 1556224408 - Alimentazione contro ansia e stress

Oggi, per curare ansia, insonnia e depressione, ci affidiamo spesso a terapie farmacologiche che ci rendono dipendenti; secondo uno studio australiano invece, una dieta sana può aiutare a combatterle.

La Dr.ssa Felice N. Jacka, della University of Melbourne, Australia, e il suo team hanno notato che la depressione e gli sbalzi di umore erano più visibili e forti nelle donne che, nel corso dei dieci anni di studio, consumavano cibi elaborati, raffinati e ricchi di grassi. Un’alimentazione caratterizzata da cibi difficili da digerire infatti può provocare notevoli scompensi fisiologici, incidendo su stress e stati d’ansia.

Green Coffee Green Tea Plus - Alimentazione contro ansia e stress

Per regolarizzare gli scambi neurologici e l’eliminazione di tossine dal nostro organismo, è necessaria dunque una dieta semplice ed equilibrata. Per l’indebolimento psicofisico e gli stati ansiosi, bisogna in primis sostituire i carboidrati raffinati con quelli integrali, ricchi di magnesio e vitamina B.

L’alimentazione quotidiana deve inoltre contenere frutta e verdura fresca di stagione, privilegiando melanzane, legumi, lattuga, ananas, kiwi, banane e prugne, ricche di fibre e sali minerali, in particolare magnesio e potassio, che consentono di mantenere costante il livello di insulina.

Gli acidi grassi polinsaturi Omega 3, contenuti nella frutta oleosa (noci, mandorle e nocciole) e nel pesce (salmone, merluzzo, sardine, tonno e pesce spada), svolgono invece una importante azione sul benessere delle vene e sulla funzionalità cardiaca e celebrale.

Vanno evitati, per condire, i grassi di origine animale, preferendo oli vegetali a crudo (olio extravergine d’oliva, olio di semi di lino o di sesamo), che tonificano il sistema nervoso. Per garantire un buon riposo, bere infine un bicchiere di latte tiepido, ricco di triptofano (molecola che agisce sul sistema nervoso, neutralizzando stress e ansia), prima di coricarsi.