Dieta prima di Natale

natale 1556226195 - Dieta prima di Natale

Nelle prossime settimane non si parlerà d’altro che del modo in cui arginare tutto quel che mangeremo durante le feste.
L’unica vera concretezza risiede nella capacità di rinunciare a qualcosa e di impegnarsi in qualcos’altro: pizza a pranzo? Bene, ma allora la sera in palestra. Non si tratta di un grande stravolgimento, occore solo vincere la pigrizia e/o la stanchezza.

Ovviamente parliamo delle persone con qualche chilo in più, perchè chi si trova in condizioni serie di sovrappeso deve rivolgersi al medico e stabilire con lui delle vere e proprie regole alimentari.

Per tutti gli altri, ovvero per la nutrita schiera degli ossessionati dalla pancetta, dai fianchetti (alti e bassi), dalle cosce, dai glutei, dal girovita, qualche piccola regola dettata soprattutto dal buonsenso sarà di aiuto.

Aloe Ferox Call - Dieta prima di Natale

1) Bere molto. Ce lo sentiamo riptere di continuo ma non sempre lo facciamo. L’ideale sarebbe 2 litri al giorno, ma anche 1 e mezzo va bene, e comunque sarà facile accorgersi se eliminiamo liquidi.

2) Mangiare poco e spesso. Poco a colazione, poco a merenda la mattina e poco a merenda il pomeriggio, poco a pranzo e poco a cena.

3) Concedersi lo sfizio 1 volta a settimana. Non è la pizza del sabato sera o il gelato della domenica pomeriggio a rovinare la linea: a quello pensano la pizza di tutti i giorni e il dolcetto di tutti i giorni, non certo quelli periodici. Inoltre, autogratificarsi aiuta a soppprtare meglio le privazioni.

4) Lo sport. Scegliete quello che preferite, ma praticatelo. Almeno 2 volte alla settimana.